Un tubo di latta ben utilizzato

Manuel_Vazquez_Montalban_02
Manuel Vazquez Montalban
Il libro
“El hombre de mi vida”, di Manuel Vazquez Montalban. Pubblicato in Italia da Feltrinelli con il titolo “L’uomo della mia vita”, traduzione di Hado Lyria.
 La trama
E’ il più atipico della serie di Montalban. Nel romanzo, dal titolo originario “El hombre de mi vida”, Pepe Carvalho è alle prese non solo con delitti e indizi ma soprattutto con il proprio passato e con una Charo ritornata a lui dopo una lunga assenza, non più prostituta ma proprietaria di un decoroso negozio messole su da un ricco vedovo.
Non sapete chi è Charo? Non avete letto gli altri romanzi di Montalban con il detective Pepe Carvalho? E allora fermatevi qui. Per ora vi basti sapere che ad un certo punto Pepe acquista uno strano tubo di latta e con questo prepara delle squisite frittelle di verdure per la sua donna. Fatelo anche voi e lasciate perdere il romanzo (la vostra donna o il vostro uomo ringrazieranno).
 La ricetta: verdure in pastella

Frittelle-di-verdure

Preparate delle verdure tagliate a listelle e uniformatele con una leggera pastella di farina, acqua, uovo e gamberi sgusciati.
Mettete dell’olio sul fuoco fin quando comincia a sfrigolare, introducetevi il tubo di latta e dal buco in alto versate due grosse cucchiaiate d’impasto.
Quando questo prende consistenza ritirate il tubo e aspettate che la frittella divenga abbastanza solida da poter essere girata. La frittella sarà squisita con un po’ di salsa di soia, da sola o rinvigorita con un po’ di cren e zenzero.