Ristorante Checcino (dal 1887) Roma

Checchino-dal-1887

La celebre “coda alla vaccinara”, opera della bisnonna Ferminia, è nata qui, un tempo osteria frequentata dai “vaccinari” (macellai) del vecchio mattatoio della Capitale. È un’istituzione della cucina romanesca, con le incredibili cantine ricavate tra i cocci degli 86 milioni di anfore che, in epoca romana, formarono il Monte Testaccio e che sono oggi monumento storico-archeologico italiano. Tra le forchette illustri Starace, Einaudi, il principe Borromini, lo scrittore Manuel Vásquez, che gli ha reso omaggio in un romanzo. Cinque generazioni della stessa famiglia.
La descrizione è tratta da http://www.localistorici.it
Checchino dal 1887 
via di Monte Testaccio, 30 00153 Roma
tel 0039 065743816
email: checchino_roma@tin.it
http://www.checchino-dal-1887.com/